IL NOSTRO IMPEGNO PER ABOLIRE LA SPERIMENTAZIONE SUGLI ANIMALI


La nostra azienda, come voi, non tollera che esistano ancora sperimentazioni sugli animali. Alcune decine di anni fa, M·A·C è stata una delle prime società nel mondo della bellezza ad applicare metodi alternativi alla sperimentazione sugli animali. Le alternative esistono, ma non sono accettate ovunque. Pur non effettuando direttamente dei test sugli animali, in alcuni Paesi quali la Cina, i nostri prodotti o ingredienti possono essere testati sugli animali ai fini di ottemperare i requisiti di legge locale. Se dipendesse da noi, faremmo accettare le alternative ovunque sul Pianeta e ci stiamo impegnando affinché questo avvenga. Recentemente abbiamo iniziato una collaborazione con l’Istituto per la ricerca in vitro (Institute for In Vitro Sciences (IIVS)) la cui missione mira a espandere l’uso e l’accettazione di metodi di sperimentazione non sugli animali in tutto il mondo. Il nostro impegno nel sostenere il Programma di Sensibilizzazione Internazionale (International Outreach Program) dell’IIVS, che offre supporto ai ricercatori e aiuta a divulgare l’accettazione di alternative, è finalizzato a ottenere una differenza sostanziale nel cambiamento di mentalità e operatività.  M·A·C ha esperienza nell’affrontare problemi scottanti e l’impegno della società ora è volto all’abolizione della sperimentazione sugli animali. M·A·C opera per un futuro libero dalle sperimentazioni sugli animali.

 

 

FAQ


Ecco le risposte ad alcune delle domande più ricorrenti che ci vengono poste. Cliccare qui per trasmetterci altre eventuali domande e vi risponderemo a breve. Desideriamo mantenere questa interazione attiva e costante.

 

In quale modo M·A·C prova la sicurezza e l’efficacia dei suoi prodotti?
Ci avvaliamo di persone volontarie ed eseguiamo o facciamo eseguire dei test in vitro.

M·A·C effettua test sugli animali?
Anche se noi non effettuiamo direttamente dei test sugli animali, in alcuni Paesi quali la Cina, i nostri prodotti o ingredienti possono essere testati sugli animali ai fini di ottemperare i requisiti di legge locale.

Che cosa significa “requisiti di legge”?
Alcuni enti scientifici o autorità di regolamentazione hanno la facoltà di condurre o richiedere della sperimentazione sugli animali per quanto riguarda prodotti o ingredienti cosmetici al fine di dimostrarne la sicurezza. Per esempio, prima di poter importare uno qualsiasi dei nostri prodotti in Cina, il governo cinese richiede a tutti gli importatori di articoli cosmetici un contributo economico per la sperimentazione animale che viene eseguita presso un laboratorio in Cina incaricato dal governo stesso.

Perché il governo cinese richiede un test sugli animali?
Un governo quale quello cinese può richiedere di eseguire dei test sugli animali per attestare la sicurezza dei cosmetici poiché non ha accettato l’applicazione di metodi alternativi. Considerato che il governo è responsabile per la sicurezza dei propri cittadini, comprendiamo le loro precauzioni.

M·A·C possiede strutture per la sperimentazione sugli animali?
No. Non disponiamo di alcuna struttura per la sperimentazione sugli animali in nessun luogo al mondo.

Se la sperimentazione sugli animali in Cina è obbligatoria per legge e la vostra azienda è così attenta alla tutela degli animali, perché non lasciate il mercato cinese?
Esattamente come a voi, a noi non piace la sperimentazione sugli animali. M·A·C è impegnato ad ottenere che l’obbligatorietà della sperimentazione sugli animali sia abolita in tutto il mondo. Ci siamo anche impegnati a vendere i nostri prodotti in Cina. Crediamo nella possibilità di cambiare il sistema (e noi stessi) agendo dall’interno.

Che cos’è l’Institute for In Vitro Sciences?
L’Institute for In Vitro Sciences (IIVS - Istituto per la ricerca in vitro) sviluppa e attua programmi in Paesi nei quali la sperimentazione in vitro non è accettata al fine di educare i ricercatori alla registrazione dei dati di sicurezza scientificamente attestati di questi metodi. Siamo orgogliosi di annunciare una nuova partnership con l’Institute for in Vitro Sciences (IIVS) mirata ad assicurare che le procedure di sperimentazione alternative diventino uno standard globale. Con il nostro supporto all’International Outreach Program (IOP - Programma di Sensibilizzazione Internazionale) dell’IIVS, stiamo operando per ottenere un cambiamento.  Il programma IOP offre un’ampia gamma di supporti fra cui assistenza tecnica sotto forma di conferenze, workshop e sessioni di formazione pratica nei Paesi che si affidano alla sperimentazione sugli animali per stabilire la sicurezza di prodotti o ingredienti.